Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2021

La cultura non é un arsenale, la cultura é un orizzonte

  La cultura non gode di buona salute , oggi. Crescono gli   ambienti malsani per la cultura anche in ambiti dove essa dovrebbe sentirsi a casa, come centri politici, settori accademici, gruppi rilevanti delle chiese, organi di informazione,   agenzie educative, e addirittura anche settori scientifici, come abbiamo tutti potuto verificare in occasione della pandemia in corso. Dove si sono imposti tanti soggetti chiaramente interessati alla propria autoconservazione più che alla crescita culturale. E tuttavia sappiamo che  la cultura è la nostra natura . Noi cresciamo con essa. Naturalmente, come tutto ciò che è umano, anche la cultura è instabile , fluttuante, ed evolve, da sempre . Tutte le componenti delle culture si trasformano, a volte si reinterpretano vicendevolmente, per rimanere vive ; così come a volte diventano leggende o favole e letteratura, o danno origine a speculazioni, a direzioni di ricerca, indagini, artefatti, contenuti, nozioni e pratiche di vario genere.  È ver