Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2015

Un affascinante e necessario esercizio

Uno dei doni pi ù preziosi che ricordo di aver ricevuto (ma...c' è qualcosa di quello che abbiamo e siamo, che non abbiamo ricevuto?) è quello che mi ha fatto un docente , quando, prima di accettare una mia ipotesi di ricerca, nel contesto di un seminario universitario, mi ha chiesto di fare lo sforzo di ricostruire il percorso mentale che mi aveva spinto a decidermi proprio per quel tipo di ricerca. Quali motivazioni mi avevano guidato, e, perch é " quelle " domande? Ricordo di aver riempito quasi quattro facciate di un foglio "protocollo": non ci avrei mai creduto, soprattutto perch é avevo interpretato solo come eccessiva e un p ò eccentrica quella richiesta. Tuttavia, l'avevo accolta senza chiedere spiegazioni, perch é , si sa, all'universit à , gli studenti devono abituarsi anche alle "stranezze" dei loro professori! E, invece, quella richiesta e quello sforzo mi hanno costretto a portare alla luce il mio " non detto &