Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2016

New York Stories

Tra i grattacieli di Manhattan
Girovagare distrattamente e fermarsi ad un tratto a contemplare l'ambivalenza dello slanciarsi in forme sempre nuove verso l'alto, di questi stupefacenti grattacieli postmoderni.
Forse hybris e salvezza insieme?


Bryant Park
Come una radura che spunta, imprevista, in una foresta buia, questo piccolo parco, appare anch'esso, quasi all'improvviso, mentre ti muovi nella "foresta" dei grattacieli. Circondato da una ombrosa e fresca corona d'alberi (platanus acerifolia) questo incantevole prato verde, più seducente per me di Central Park o di Hyde Park, si mostra subito invitante e benevolo e sembra dire a te forestiero e agli affannati newyorkesi: fermatevi un pò qui per qualche ora, stendetevi con me, provate a interrompere quello che state facendo e quello che state pensando!

Il Palazzo di vetro
Mentre lo guardo, nascosto un pò dagli alberi, mi viene da pensare che, certo, così come ora il Palazzo mi appare un pò nascosto, la f…