Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2015

Le "svolte" di papa Francesco

Sicuramente, Laudato si', la recente lettera circolare (in gergo, enciclica), è destinata a far discutere, non solo i cattolici. Sicuramente si tratta di un testo innovativo, e per qualche aspetto rivoluzionario, che si inserisce in un dibattito che non può non coinvolgere ogni individuo ragionevole. Tuttavia mi sembra utile evidenziare qui, non tanto i pur importanti contenuti, peraltro già analizzati da molti esperti sotto diverse angolazioni, quanto piuttosto quelle che mi sembrano vere "svolte" sul piano metodologico. Cioè dal punto di vista del tipo di approccio alle questioni della conoscenza e dell'esistenza umana. Certo, non pretendo di interpretare le intenzioni di Papa Francesco, ma mi pare che tutta l'argomentazione della Lettera implichi, oltre che premesse teologiche e di fede, significativi presupposti, che a me paiono "svolte" ermeneutiche e veri principi epistemologici. Ne indico solo due.
Prima di tutto mi pare evidente un invito, nel…