Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2015

Un affascinante e necessario esercizio

Uno dei doni più preziosi che ricordo di aver ricevuto (ma...c'è qualcosa di quello che abbiamo e siamo, che non abbiamo ricevuto?) è quello che mi ha fatto un docente, quando, prima di accettare una mia ipotesi di ricerca, nel contesto di un seminario universitario, mi ha chiesto di fare lo sforzo di ricostruire il percorso mentale che mi aveva spinto a decidermi proprio per quel tipo di ricerca. Quali motivazioni mi avevano guidato, e, perché "quelle" domande? Ricordo di aver riempito quasi quattro facciate di un foglio "protocollo": non ci avrei mai creduto, soprattutto perché avevo interpretato solo come eccessiva e un pò eccentrica quella richiesta. Tuttavia, l'avevo accolta senza chiedere spiegazioni, perché, si sa, all'università, gli studenti devono abituarsi anche alle "stranezze" dei loro professori! E, invece, quella richiesta e quello sforzo mi hanno costretto a portare alla luce il mio "non detto", mi hanno orientato a u…