Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2012

Sei un OGM?

Ecco un altro esercizio, per cui l’estate può essere un tempo propizio. Prova a verificare se c’è qualcosa di “inutile” nella tua vita. Qualcosa, anche un piccolo oggetto, o qualcuno, che non “ti serve” a niente. Qualcosa o qualcuno, da cui non ti aspetti niente. Nessun vantaggio, nessuna utilità attuale o possibile, nessun “favore” o protezione, nessuna “soddisfazione” di un tuo bisogno eventuale. Prova a verificare se c’è, ancora, qualcosa, in quello che fai o che hai, che non sia “finalizzato” a qualcos’altro. Prova a verificare se ci sono, nella tua vita, spazi, momenti o cose o persone che non siano state assorbite e annullate nel primato del "pensiero unico", nella pervasività onnipotente dell’utile! E qui occorrerebbe superare – come insufficiente ai fini del nostro discorso - anche la classica distinzione tra “valore di scambio” e “valore d’uso”: perché anche il valore d’uso, in fondo, è un modo per “finalizzare”, appunto, per “usare”, le cose  e le persone! Ovviament…